Percorso “Temporary manager”

60,000.00

Il servizio di “Temporary Manager” si inquadra nel contesto del settore “Affiancamento”, focalizzato però nell’attività del manager aziendale dedicato a un progetto specifico. Per questa ragione il percorso prevede un pacchetto di ore inedito e una serie di servizi accessori specifici per questa attività. Il ruolo del Temporary Manager è quello di affiancare il titolare (o il manager interno, o il referente designato all’azienda) nelle sue quotidiane attività legate allo specifico progetto oggetto del servizio. L’obiettivo è quello di raggiungere un traguardo prefissato avvalendosi del supporto coadiuvante, organizzativo e pianificato del manager temporaneo, che assolverà al suo compito in un tempo limitato.

Richiedi Maggiori informazioni sul servizio ⬇️

Informazioni aggiuntive

Dettagli del percorso Temporary Manager

Il percorso Temporary manager consiste nell’affiancamento al titolare dell’organizzazione, ciò avviene durante le attività giornaliere. Così da poterlo seguire passo passo ed in maniera costante e continua. Con questo percorso, Stefano Pera ed i suoi collaboratori vogliono far si che il manager al quale si affianchino sia seguito attraverso un pacchetto di ore inedito e con degli strumenti e tecniche accessori a seconda dell’attività specifica.

Quindi, con il percorso temporary manager il cliente potrà avvalersi di questo servizio, che si tratta di qualcosa di particolare e  per il titolare stesso. Durante questo percorso si offre l’affiancamento di una persona con alti doti strategiche che sia in grado di gestire delle criticità. Le quali il manager che viene affiancato deve affrontare durante lo svolgimento del suo ruolo.

Aspetti tecnici:

  • Il pagamento del pacchetto avviene concordando tra le parti diversa modalità (accedendo al link di richiesta informazioni presente in questa pagina). 
  • Dopo aver sottoscritto il contratto ti verranno forniti una serie di materiali preparatori, finalizzati a concretizzare il servizio attraverso la calendarizzazione delle riunioni, delle sessioni di lavoro, delle attività da compiere.
  • All’inizio del processo verrà stabilita una prima riunione di briefing che genererà il piano organizzativo di tutto il progetto.